Colica renale ed osservazioni

È incredibile come la mente umana interpreta ogni cosa a seconda di come si sente dentro.

Così il drogato trova i suoi compagni di buco dei gran simpaticoni e così l’alcolista troverà sempre un bar aperto ed una buona scusa per festeggiare.

Così io in ospedale trovo personale gentile e preparato.

Quando però arriva una diagnosi infausta seguita da un punto di domanda la mente allegra vacilla e si lascia sedurre dalle lusinghe della malattia: tutti ti coccolano, puoi dire tutti quei no che non diresti mai poiché tutti ti perdonano.

La mente vorrebbe intensamente continuare nella bambagia del “poverina è malata” ma dentro di me, grazie al cielo, a Dio ed a me, c’è una piccola scintilla di luce che ha deciso che io valgo di più della malattia.

Così quando il referto della TAC mostra una diagnosi da spavento, io decido di fare una Risonanza Magnetica giusto perchè meglio controllare: e dopo 2 settimane la risposta è arrivata: IoParto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *