SORPRESA e RITARDO

3 Comments

la sorpesa per voi, ed anche per me, è che Mathias (il giramondo che con la sua honda transalp ha percorso 280.000 km) ha deciso di venire con me in Sardegna

La nomea di questa splendida isola ha varcato le alpi a quanto pare..

Ed è così che ci ritroviamo a casa del Pier a Fiorenzuola per godere un pranzetto casalingo preparato dalla dolcissima Carla

Ed ad ascoltare le nuove tecniche di installazione dei pannelli solari fotovoltaici e termici di cui Pier è un profondo conoscitore : in pratica ha reso autosufficente la sua casa usando le più avanzate tecniche ecologiche ad oggi disponibili sul mercato.

Restiamo incantati ad ascolarlo: in fondo la condivisione è la base di questo viaggio.

Talmente incantati che arriviamo a Livorno al traghetto giusto giusto per la partenza e non ho così il tempo di avvisare Massimo di PISA che non riusciamo nemmeno a passare per un caffè

Tag:, ,

3 Replies to “SORPRESA e RITARDO”

  1. Francesco Emme ha detto:

    Ho appena letto sull'"unione Sarda" che oggi sarai ad Iglesias, nella mia città. Il giornale non scrive dove, dalla tua mappa mi pare di capire che sarai alla miniera di Campo Pisano…un po' troppo lontano per arrivarci a piedi…peccato mi sarebbe piaciuto salutarti…ci saranno altre occasioni, in bocca al lupo 🙂
    Francesco

  2. Miriam - ioparto ha detto:

    ciao Francesco
    soo all'hotel Artu in piazza a Iglesias

    se domani mattina verso le 8 o 8 e 30 mi fai un fischio quì, ti saluto volentierissimoo

  3. Francesco Emme ha detto:

    Letto solo ora, mannaggia…alla prossima 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *